Cerca nel nostro archivio

HOME > Risultato della ricerca

A
B
C
D
E
F
G
H
I
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
Z

Risultato della ricerca



STEFANO RAPISARDA

Stefano Rapisarda è Professore associato presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania; in data 7 gennaio 2014 ha conseguito l’abilitazione al ruolo di Professore ordinario per il settore 10E/01 macrosettore “Filologie e Letterature Medio-Latina e Romanze”. Dall’ingresso in ruolo ha costantemente ricoperto insegnamenti di area linguistico-filologica (“Filologia Romanza”, “Letteratura e Filologia Siciliana”, “Lingua e cultura rumena”, “Culture Romanze Mediterranee”) presso diversi Corsi di Laurea (Lettere Moderne, Beni Culturali, Storia dell’Arte e Beni Culturali) dello stesso Ateneo. La sua attività di ricerca verte essenzialmente su tre ambiti: 1) filologia dei testi medico-scientifici e magico-divinatori; 2) contatti tra culture nel Mediterraneo dal tardo-antico alla prima età moderna e 3) storia della scholarship filologica. Nell’ambito del primo, ha editato medico-scientifici e pratici (Thesaurus pauperum in volgare siciliano medievale; volgarizzamenti di Michele Scoto; ricettario anglonormanno per la preparazione dei colori; frammento alchemico siciliano), e soprattutto magico-divinatori in vari ambiti linguistici (Manuali latini e anglonormanni di chiromanzia, Contre la divinationdi Nicole Oresme, testi di scapulomanzia in diverse tradizioni, il Trattato degli anelli di Pietro d’Abano), senza trascurare vari ambiti ‘canonici’ della filologia romanza come la poesia e il romanzo (edizioni di Tommaso di Sasso e Federico II; fortuna del Tristano e del Graal nella modernità, in prodotti multimediali). Nell’ambito 2 studia incontri e scontri tra cultura latino-romanza, arabo-islamica, greco-bizantina ed ebraica nel bacino mediterraneo, in Andalusia, Sicilia, Cipro, Stati crociati con speciale riferimento ai “manufatti” nei quali l’‘interculturalismo’ si struttura in una forma testuale, cioè in testi nei quali siano co-presenti in forma grafica o documentaria o visuale o linguistica degli elementi provenienti da due o più culture: glossari bilingui, traduzioni con testo a fronte, atti, documenti, illustrazioni, lapidi, iscrizioni, monete, recanti iscrizioni in alfabeti diversi o in due lingue di famiglia diversa o in più lingue diverse co-presenti nello stesso documento); sul tema è in preparazione la  monografia Vocabula morisca, data prevista di uscita fine 2019). Infine per l’ambito 3 studia le interazioni tra filologia, ideologia e politica nell’Europa dell’età delle Nazioni (Asin Palacios e la questione delle presunte fonti islamiche della Divina Commedia; Italia ‘celtica’ e Italia ‘inferiore’ nella filologia e linguistica degli anni dell’Unità; Tolkien come inventore di una mitologia nordica “anti-hitleriana”; una storia dei  paradigmi storico-politici della filologia romanza, La Filologia al servizio delle Nazioni, in uscita presso Bruno Mondadori, febbr. 2018).


PUBBLICAZIONI


Chescune colur mulez

Collana: QFM - Quaderni di Filologia Moderna
Autori: Rapisarda Stefano
€ 10.00




EVENTI IN EVIDENZA

27 Gennaio

I nostri libri per tenere viva la memoria
NEWSLETTER
Vuoi essere informato sulle novità di Bonanno editore?





Bonanno editore
Via Vittorio Emanuele II, 194
95024 Acireale (CT)
gebonanno@gmail.com   
+39 095 76 49 138   

•   PRIVACY
•   DIRITTO DI RECESSO
MENU


Copyright © 2021 | Gruppo Editoriale Bonanno Srl | P.iva 04531780874 | Realizzato da Progetto E20.3

Bonanno - Gruppo editoriale Bonanno srl