Cerca nel nostro archivio

HOME > Prossima fermata Cremlino

ARGOMENTI


Prossima fermata Cremlino

18,00


  • ISBN: 9788877968128
  • Collana: Percorsi Diversi
  • Argomento: Critica letteraria Cultura russa
  • Autore: Massimo Maurizio
  • Pagine: 192

Descrizione

Fino agli anni Settanta del secolo passato Mosca era vista prima di tutto come espressione simbolica dell’utopia comunista, dichiarata contemporaneamente realizzata e in divenire. Un’osservazione più attenta del suo ruolo nell’immaginario artistico del periodo dischiude letture contraddittorie e paradossali, che ne sovvertono il senso profondo e rivelano il volto di una città in costante conflitto con se stessa, vittima del proprio ruolo di capitale e guida dello Stato socialista per antonomasia. L’evoluzione dell’immagine letteraria di Mosca negli ultimi cinquant’anni delinea la trasformazione della percezione dello spazio urbano e dei miti a esso legati, riflettendo la progressiva erosione del suo potenziale utopico e sacrale e, soprattutto, dell’ideale da esso rappresentato.




EVENTI IN EVIDENZA

Giellismo e Azionismo

Convegno su zoom Gielllismo e Azionismo e Premio Agosti 26 e 27 novembre 2020
NEWSLETTER
Vuoi essere informato sulle novità di Bonanno editore?





Bonanno editore
Via Vittorio Emanuele II, 194
95024 Acireale (CT)
gebonanno@gmail.com   
+39 095 76 49 138   

•   PRIVACY
•   DIRITTO DI RECESSO
MENU


Copyright © 2021 | Gruppo Editoriale Bonanno Srl | P.iva 04531780874 | Realizzato da Progetto E20.3

Bonanno - Gruppo editoriale Bonanno srl