Cerca nel nostro archivio

HOME > Filosofia del lontano

ARGOMENTI


Filosofia del lontano

14,00

Categorie: ,

  • ISBN: 9788877967107
  • Collana: Cultura e Formazione
  • Argomento: Filosofia Letteratura
  • Autore: Mario Guarna
  • Pagine: 160

Descrizione

Nella teoria dell’umorismo di Pirandello, la figura che rimane impressa è quella del “forestiere dalla vita”, colui che “ha capito il giuoco”, e diviene un personaggio “fuori chiave”, che ha preso coscienza del carattere del tutto fittizio del meccanismo sociale e si esclude, si isola, guardando vivere se stesso gli altri dall’alto della sua superiore consapevolezza, rifiutando di assumere la sua “parte”, osservando gli uomini imprigionati dalla “trappola” con un atteggiamento “umoristico”, di irrisione e insieme di pietà quella che Pirandello chiama “filosofia del lontano”: essa consiste nel contemplare la realtà come da un’infinita distanza, in modo da vedere in una prospettiva straniata tutto ciò che l’abitudine ci fa considerare “normale”, e in modo quindi da coglierne l’assurdità, la mancanza totale di senso.




EVENTI IN EVIDENZA

Giellismo e Azionismo

Convegno su zoom Gielllismo e Azionismo e Premio Agosti 26 e 27 novembre 2020
NEWSLETTER
Vuoi essere informato sulle novità di Bonanno editore?





Bonanno editore
Via Vittorio Emanuele II, 194
95024 Acireale (CT)
gebonanno@gmail.com   
+39 095 76 49 138   

•   PRIVACY
•   DIRITTO DI RECESSO
MENU


Copyright © 2020 | Gruppo Editoriale Bonanno Srl | P.iva 04531780874 | Realizzato da Progetto E20.3

Bonanno - Gruppo editoriale Bonanno srl