Cerca nel nostro archivio

HOME > Cibo e pratiche alimentari tra diritto e religione

ARGOMENTI


Cibo e pratiche alimentari tra diritto e religione

14,00


  • ISBN: 9788863181913
  • Collana: Storie del Diritto
  • Argomento: Diritto Gastronomia Religione Scienze Umane e Sociali
  • Autore: Maria Sole Testuzza
  • Pagine: 158

Descrizione

Sotto il profilo terminologico e rispetto ai problemi che suscita, in che modo il cibo fu “oggetto” di una specifica attenzione nella lunga stagione dello “ius commune” Quali furono le categorie interpretative che questa secolare cultura giuridica approntò per disciplinare il suo uso? Quali le “domande di giustizia” a cui pretese di dare una risposta? Il consumo del cibo – profilo centrale di tutti i complessi religiosi per le sue ineludibili connessioni con il mondo degli affetti, degli istinti primari e della morale – rappresentò quasi naturalmente uno dei tanti pilastri intorno al quale la raffinatissima scienza giuridica di antico regime si interrogò su “facultates agendi” e articolò una rete protettiva di norme restrittive e permissive. Con uno speciale focus sulla riflessione canonistica e teologico-morale dell’età premoderna, guardando alla sua prospettiva teorica – contraddistinta nelle sue molte varianti dall’originaria tensione escatologica -, e al “soggetto” postulato dalla sua antropologia – tra permanenze e cambi di volto -, questo libro si propone di tematizzare (e problematizzare) alcuni aspetti di un paesaggio tanto resistente all’usura della “longue durée” quanto frastagliato nei suoi disseminati “tòpoi”.




EVENTI IN EVIDENZA

Giellismo e Azionismo

Convegno su zoom Gielllismo e Azionismo e Premio Agosti 26 e 27 novembre 2020
NEWSLETTER
Vuoi essere informato sulle novità di Bonanno editore?





Bonanno editore
Via Vittorio Emanuele II, 194
95024 Acireale (CT)
gebonanno@gmail.com   
+39 095 76 49 138   

•   PRIVACY
•   DIRITTO DI RECESSO
MENU


Copyright © 2020 | Gruppo Editoriale Bonanno Srl | P.iva 04531780874 | Realizzato da Progetto E20.3

Bonanno - Gruppo editoriale Bonanno srl