Cerca nel nostro archivio

HOME > Teletna. La nascita dell’Italia delle tv

ARGOMENTI


Teletna. La nascita dell’Italia delle tv

18,00


  • ISBN: 9788877964038
  • Collana: Scaffale del Nuovo Millennio
  • Argomento: Comunicazione Storia Sec. XIX-XXI Scienze Umane e Sociali
  • Autore: Giuseppe Lazzaro Danzuso
  • Pagine: 250

Descrizione

Teletna, la prima tv privata italiana a vincere la battaglia dell’etere, nacque nel 1976 a Catania e crebbe in anni di piombo – eversivi o mafiosi -, e di progettati golpe. Anni di spie russe e massonerie deviate, di rivolte studentesche e cementificazione, di crisi petrolifere e Austerity. Su questo scenario si sviluppò in Italia la tv privata, capace di spopolare perché “domestica”, mix di informazione locale e dilettanti allo sbaraglio, di invenzione e cialtroneria, di macchiettismo. Fu seguendo questa scia che dilagarono le grandi reti private nazionali, i cui archetipi, a cominciare dal “cavaliere-conducator” – non Berlusconi ma Giuseppe Recca – si ritrovavano già nella storia di Teletna. Una storia che toccò anche personaggi come Baudo, Piombi, Filogamo, Frizzi e persino un giovanissimo Fiorello. Una storia che dimostra come Catania e Teletna siano metafora dell’odierna Italia delle tv. Dalla prefazione di Tino Vittorio: Il libro ci fa comprendere le ragioni di quel disagio generazionale e antropologico che subivamo e che non capivamo.




EVENTI IN EVIDENZA

Eventi sospesi

gli eventi sono temporaneamente sospesi
NEWSLETTER
Vuoi essere informato sulle novità di Bonanno editore?





Bonanno editore
Via Vittorio Emanuele II, 194
95024 Acireale (CT)
gebonanno@gmail.com   
+39 095 76 49 138   

•   PRIVACY
•   DIRITTO DI RECESSO
MENU


Copyright © 2020 | Gruppo Editoriale Bonanno Srl | P.iva 04531780874

Bonanno - Gruppo editoriale Bonanno srl