Cerca nel nostro archivio

HOME > L’uomo nuovo albanese

ARGOMENTI


L’uomo nuovo albanese

14,00


  • ISBN: 9788877965837
  • Collana:
  • Argomento: Antropologia Storia Sec. XIX-XXI Cultura albanese
  • Autore: Albert P. Nikolla
  • Pagine: 144

Descrizione

Il 1991 è stato l’anno che ha segnato la caduta del comunismo in Albania. Quell’evento ha avviato una vera e propria “mutazione” nella società albanese, tanto che molti si chiedono se esistano ancora dei valori, e quale futuro si prospetti per il popolo albanese. Lo studio di quello che il popolo albanese ha subito durante il comunismo e dopo la sua caduta è stato affrontato da studiosi sia stranieri sia albanesi, ma questi ultimi hanno affrontato l’argomento in una prospettiva essenzialmente ideologica, che rischia di inficiare le loro analisi, per lo più non basate su ricerche “sul campo” ma semplicemente su dati statistici raccolti da ONG straniere operanti in Albania. Lo scopo che l’autore si prefigge in questo libro è quello di portare alla luce gli aspetti legati alle problematiche socio-antropologiche della “invenzione” dell’Uomo Nuovo albanese nel periodo comunista, e di verificare attraverso un’indagine empirica sul campo – la persistenza anche nella fase di transizione di modelli comportamentali riconducibili a quell’ideale.




EVENTI IN EVIDENZA

Insieme – Fiera del Libro

Auditorium (Parco della Musica) - Roma, via De Cubertin 1-4 ottobre 2020 - Stand 113 - Ingresso gratuito
NEWSLETTER
Vuoi essere informato sulle novità di Bonanno editore?





Bonanno editore
Via Vittorio Emanuele II, 194
95024 Acireale (CT)
gebonanno@gmail.com   
+39 095 76 49 138   

•   PRIVACY
•   DIRITTO DI RECESSO
MENU


Copyright © 2020 | Gruppo Editoriale Bonanno Srl | P.iva 04531780874 | Realizzato da Progetto E20.3

Bonanno - Gruppo editoriale Bonanno srl