Cerca nel nostro archivio

HOME > Filosofia del lontano

ARGOMENTI


Filosofia del lontano

14,00

Categorie: ,

  • ISBN: 9788877967107
  • Collana: Cultura e Formazione
  • Argomento: Filosofia Letteratura
  • Autore: Mario Guarna
  • Pagine: 160

Descrizione

Nella teoria dell’umorismo di Pirandello, la figura che rimane impressa è quella del “forestiere dalla vita”, colui che “ha capito il giuoco”, e diviene un personaggio “fuori chiave”, che ha preso coscienza del carattere del tutto fittizio del meccanismo sociale e si esclude, si isola, guardando vivere se stesso gli altri dall’alto della sua superiore consapevolezza, rifiutando di assumere la sua “parte”, osservando gli uomini imprigionati dalla “trappola” con un atteggiamento “umoristico”, di irrisione e insieme di pietà quella che Pirandello chiama “filosofia del lontano”: essa consiste nel contemplare la realtà come da un’infinita distanza, in modo da vedere in una prospettiva straniata tutto ciò che l’abitudine ci fa considerare “normale”, e in modo quindi da coglierne l’assurdità, la mancanza totale di senso.




EVENTI IN EVIDENZA

Eventi sospesi

gli eventi sono temporaneamente sospesi
NEWSLETTER
Vuoi essere informato sulle novità di Bonanno editore?





Bonanno editore
Via Vittorio Emanuele II, 194
95024 Acireale (CT)
gebonanno@gmail.com   
+39 095 76 49 138   

•   PRIVACY
•   DIRITTO DI RECESSO
MENU


Copyright © 2020 | Gruppo Editoriale Bonanno Srl | P.iva 04531780874

Bonanno - Gruppo editoriale Bonanno srl