Cerca nel nostro archivio

HOME > Disuguaglianze e teoria sociale

ARGOMENTI


Disuguaglianze e teoria sociale

10,00


  • ISBN: 9788877965387
  • Collana: Cultura, Società e Ricerca
  • Argomento: Scienze Umane e Sociali
  • Autore: Emiliano Bevilacqua
  • Pagine: 120

Descrizione

La società del nostro tempo può apparire ingiusta e diseguale; eppure le categorie con cui si denunciava questa realtà non sembrano più efficaci. Le classi sociali impediscono ancora agli individui di realizzare liberamente le proprie aspirazioni, ma non sono vissute dalle persone come fonte di identità né vengono percepite come base del conflitto politico o sociale. Le identità centrate sulle aggregazioni collettive cedono il passo a un investimento verso il soggetto e le differenze sono ricondotte alle possibilità di scelta dei singoli attori sociali.

Dopo aver richiamato il pensiero di Marx e Weber, il testo analizza la società globale illustrando tanto il declino delle classi (e del pensiero che ne costituì le fondamenta) quanto l’emersione del soggetto negli studi sulle disuguaglianze. L’apparente paradosso della crisi della classe in un contesto sociale diseguale ha delle implicazioni per la teoria sociale, poiché sollecita a riflettere su un soggetto condizionato cui anche la riflessione weberiana conduceva. Questo testo sollecita a esplorare nuovamente il rapporto tra l’individuo e la struttura, a seguito di cambiamenti maturati nel campo delle disuguaglianze.




EVENTI IN EVIDENZA

Eventi sospesi

gli eventi sono temporaneamente sospesi
NEWSLETTER
Vuoi essere informato sulle novità di Bonanno editore?





Bonanno editore
Via Vittorio Emanuele II, 194
95024 Acireale (CT)
gebonanno@gmail.com   
+39 095 76 49 138   

•   PRIVACY
•   DIRITTO DI RECESSO
MENU


Copyright © 2020 | Gruppo Editoriale Bonanno Srl | P.iva 04531780874

Bonanno - Gruppo editoriale Bonanno srl