Rime


Autori: Gustavo Adolfo Becquer,
A cura di:
Traduzioni di: Rosario Trovato,
Illustrazioni di:

Collana: Tascabili Bonanno
Genere: Narrativa
Data di pubblicazione: 2009
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 280
ISBN: 978-88-7796-524-0

Testo a fronte: Spagnolo
Acquista Libro - € 23
Abstract 

Gustavo Adolfo Bécquer, il poeta più popolare di Spagna, il poeta che ogni spagnolo ha letto e amato durante i suoi anni giovanili, il poeta che ha fatto sognare generazioni di giovani innamorati, il poeta delle anime solitarie, il “poeta dei poeti” è, senza alcun dubbio, il primo poeta moderno. Egli raccoglie la più genuina e autentica tradizione lirica spagnola e, vivificandola di nuovi spiriti e forme, scopre e addita nuove possibilità di creazione poetica mediante un linguaggio semplice, scarno, essenziale, ma carico di vibrazioni mu-sicali e di raffinate suggestioni. Antesignano del moderno poetare, inventa un mondo di visioni e di sogni, la cui delicata atmosfera di figure evanescenti, intrisa di intenzionalità allusive e valenze musi-cali, continua a riecheggiare nelle più belle realizzazioni della lirica spagnola contemporanea.

Dello stesso genere 
torna indietro