Viaggiatori nelle terre di Ulisse


Autori: Francesco Platania,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Immagine
Genere:
Data di pubblicazione: 2008
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 208
ISBN: 978-88-7796-503-5

Acquista Libro - € 35
Abstract 

I brani scelti dalle cronache di 14 illustri viaggiatori, da Riedesel a Carlo Levi, che visitarono la “più ridente vallata della Sicilia” (Reclus), costituiscono il nucleo centrale della presente antologia. L’interesse, inoltre, per le condizioni storiche, artistiche, naturali e socio-politiche della Sicilia li induce a formulare, in positivo e in negativo, giudizi ancora oggi attuali.


Ricorrente è in tutti l’attenzione alla presenza di Ulisse nell’isola dei Ciclopi e al mito di Aci, Galatea e Polifemo che ispiraroro a Händel la “Serenata” (1708) e l’opera lirica “Aci e Galatea” (1718)..


Scrisse Patrick Brydone nella lettera IV, 1770: “Ricordati che mi trovo nel paese delle favole: se si esclude la Grecia, questa isola ne ha forse nutrite di più che non tutto il resto del mondo”.

Dello stesso genere 
torna indietro