Realtà giovanile, mass media e consumi culturali


Autori: Donatella Cannizzo,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Cultura, Società e Ricerca
Genere:
Data di pubblicazione: 1995
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 176
ISBN: 978-88-7796-060-3

Acquista Libro - € 14
Abstract 

La crisi dei fondamenti classici della socializzazione viene enfatizzata, nella letteratura sociologica, dal ricorso al cosiddetto policentrismo formativo. La centralità educativa delle agenzie tradizionali della socializzaazione, la famiglia e la scuola, viene posta quotidianamente in discussione. La nuova socializzazione infatti si riorganizza all'interno dei rapporti tra i coetanei e con i media che incoraggiano e giustificano un approccio diretto ed immediato nella "costruzione" della realtà giovanile.

In questo scenario viene avanzata la tesi di un rinnovato contesto nel quale trovano posto modelli e formati innovativi di aggregazione ed interazione giovanile, costituiti dai mezzi di comunicazione di massa e dal consumo di musica, moda e pubblicità, vistosi "riti" quotidiani dei nuovi soggetti sociali.

Dello stesso genere 
torna indietro