Il giardino Bellini di Catania


Autori: Marina Galeazzi,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Arte ed Architettura
Genere: Saggistica
Data di pubblicazione: 2008
Disponibilità: Esaurito
Numero di pagine: 216
ISBN: 978-88-7796-369-7

Pubblicazione non disponibile
Abstract 

Conservare ciò che muta per trasmettere al futuro la  materia vegetale del giardino storico sembra quasi un’aporia. Eppure tutta la materia, anche quella vegetale, è archivio vivente della cultura degli uomini e delle società, dunque deve essere trovato un modo per leggerne il mutamento.

Questo libro è soprattutto documento e testimonianza dell’elaborazione di un progetto  complesso e controverso per il Giardino Bellini, giardino pubblico e storico della città, che ha messo insieme molte e diverse competenze, producendo grande ricchezza di risultati negli ambiti disciplinari coinvolti.

Il significativo ruolo che il Giardino Bellini riveste nella comunità cittadina, la complessità del percorso progettuale, nonché la rilevanza delle suggestioni derivanti dal dibattito contemporaneo sul rapporto tra restauro - città -architetture vegetali, hanno suggerito di trasferire gli esiti di tale esperienza in un libro, nel quale si illustrano la metodologia relativa agli interventi di conservazione e innovazione, il processo di lettura della storia del sito, le soluzioni progettuali. 

Si accenna, infine, agli effetti che il progetto ha suscitato nell’opinione pubblica.

Dello stesso genere 
torna indietro