Il computer emozionale


Autori: Luca Zammataro,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Tascabili Bonanno
Genere:
Data di pubblicazione: 2007
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 180
ISBN: 978-88-7796-305-5

Acquista Libro - € 15
Abstract 

Cosa sappiamo oggi dell’emozioni e dei sentimenti' Così come per l’invenzione della macchina fotografica per mezzo della quale è stato possibile “riprodurre” sia pure staticamente il repertorio virtuale di ogni nostra emozione, saremmo in grado oggi, con la tecnologia disponibile, di inventare un sistema in grado di emulare i flussi metabolici che attraversano il nostro corpo e che ci rendono felici oppure arrabbiati'


Se sentimenti ed emozioni devono considerarsi “pensieri” e se è vero che oggi l’Intelligenza Artificiale (IA) può mimare alcuni processi del pensiero come l’elaborazione della soluzione di una partita di scacchi, perché mai allora è così difficile sviluppare un algoritmo che possa provare dei sentimenti e comunicarli' Cosa c’è nel sentimento che non riusciamo a cogliere e a ricreare in una macchina'


Questo libro non parla solo di emozioni, parla anche di automi, di reti neuronali e di algoritmi in generale. Il suo fine sarà quello di discutere di emozioni e di sentimenti attraverso il linguaggio dei computer. Ci si domanderà se l’informatica sia in grado non tanto di emulare le emozioni, quanto di ricrearle “per sé” all’interno di un algoritmo.

Dello stesso genere 
torna indietro