Il mondo offeso di Francesco Lanza


Autori: Antonio Di Grado,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Nostos
Genere:
Data di pubblicazione: 1991
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 92
ISBN: 978-88-7796-021-4

Acquista Libro - € 10
Abstract 

A Francesco Lanza accadde di concentrare, nella sua inquieta e breve parabola d'uomo e di scrittore, temi e linguaggi diversi e contraddittori, e tuttavia legati all'isola e al sua arido e severo "centro" contadino, di volta in volta vissuto come grembo ospitale o come "trappola" mortale, come nido di ottusa feroca o viceversa come tempio dell'idillio populistico.

Dello stesso genere 
torna indietro