Ignazio Buttitta e Danilo Dolci


Autori:
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Occasioni Critiche
Genere:
Data di pubblicazione: 2015
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 120
ISBN: 978-88-6318-226-2

Acquista Libro - € 12
Abstract 

Il saggio, sostenuto da un’ampia documentazione, offre al lettore una visione d’insieme sulla vita e le opere di due esponenti della migliore cultura siciliana: Ignazio Buttitta e Danilo Dolci. Personaggi indubbiamente di diversa estrazione geografica e socio-culturale, ma entrambi accomunati dagli stessi valori sulla possibilità della rinascita dell’uomo e della società nel difficile periodo del secondo dopoguerra in Sicilia. Vivendo a contatto con l’arretratezza e con la miseria, essi conobbero i soprusi sulla povera gente. Era l’ignoranza diffusa che non consentiva una presa di coscienza del rapporto di subordinazione ai feudatari e all’agire mafioso nel clima generale di prepotenza. Nasce da queste condizioni di vita la cifra etica delle loro scelte. Uomo d’azione Danilo Dolci, cantore Ignazio Buttitta, ed entrambi amanti della poesia. Il percorso che viene delineato, lasciando al lettore il gusto dell’approfondimento, mette a fuoco opportunità sull’emancipazione dei soggetti emarginati dalla grande storia.

Dello stesso genere 
torna indietro