Il racconto delle passioni


Autori: Sandro Vero,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Cultura e Formazione
Genere:
Data di pubblicazione: 2015
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 128
ISBN: 978-88-6318213-2

Acquista Libro - € 12
Abstract 

Le passioni, solitamente considerate materiale refrattario rispetto alle logiche insinuanti del capitalismo, offrono in realtà a quest’ultimo una formidabile occasione per una completa penetrazione nella soggettività. Si tratta, tuttavia, non delle passioni nella loro sostanza incandescente, difficilmente governabile, bensì del loro dirsi, del loro narrarsi. In altre parole, al capitalismo fa gola la narrazione passionale, se ne impossessa e ne ripropone incessantemente ogni declinazione possibile, purché serva ad imbrigliare il soggetto nelle sue trame fondamentali: il consumo e il debito. La vicenda passionale è così vista su due livelli: quello alto, dei fondamenti di una semiotica del racconto passionale; quello basso, delle storie concrete in cui si articola. Il racconto delle passioni è il secondo capitolo di un ideale trittico iniziato con Il mito Infinito (Il Prato, 2016), uno studio sul carattere circolare dei miti del capitalismo.

Dello stesso genere 
torna indietro