Integrazione sociale e occupazione giovanile


Autori:
A cura di: Francesco Mazzeo Rinaldi,
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Scaffale del Nuovo Millennio
Genere: Saggistica
Data di pubblicazione: 01/07/2014
Disponibilità: Esaurito
Numero di pagine: 168
ISBN: 978-88-6318-018-3

Pubblicazione non disponibile
Abstract 

3La prolungata e, in alcuni casi, permanente esclusione dal mondo del lavoro rappresenta oggi nel nostro paese un problema sociale che colpisce in particolar modo alcune delle fasce più deboli della popolazione in specifiche aree territoriali. La ricerca che si presenta in questo volume rappresenta la prima fase di un articolato progetto denominato “Il mio secondo tempo” finanziato dal PO FSE 2007-2013 della Regione Sicilia, nell’ambito dell’Avviso Pubblico n°1 2011 per la realizzazione di progetti volti all’inclusione socio-lavorativa di soggetti in condizione di disagio ed esclusione sociale. La ricerca, realizzata per orientare in maniera consapevole scelte e azioni progettuali finalizzate a facilitare l’inserimento lavorativo nel mercato della ristorazione di giovani in particolare stato di svantaggio, è stata strutturata rispetto a due obiettivi di fondo. Il primo, più generale, era ricostruire gli elementi principali che caratterizzano il mercato della ristorazione su diversi livelli territoriali, facendo ricorso all’analisi secondaria di fonti e dati istituzionali. In questa fase si è dedicato ampio spazio alle tipologie dei consumi alimentari, alle caratteristiche delle imprese del settore, alle dinamiche dell’occupazione nel campo della ristorazione, ai fabbisogni professionali e formativi delle imprese e alle emergenti tendenze che il settore oggetto d'analisi sembra esprimere. Il secondo obiettivo, più specifico, è stato rilevare attraverso interviste sul campo, da un lato il punto di vista delle aziende e dei ristoratori catanesi in merito alle caratteristiche e opportunità offerte dal mercato della ristorazione locale, dall’altro i bisogni e le principali aspettative dei giovani coinvolti nel progetto.

Dello stesso genere 
torna indietro