Almost cut my hair. Musica Rock e società americana vol. 2 (1960-1968)


Autori: Lorenzo Allori,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Scaffale del Nuovo Millennio
Genere: Saggistica
Data di pubblicazione: 11/07/2013
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 176
ISBN: 978-88-7796-713-8

Acquista Libro - € 15
Abstract 

Almost Cut My Hair – Musica rock e società americana negli anni ’60 e ’70 è un’analisi della società americana alla luce dell’influenza che la nascita del rock’n roll ha avuto sulla cultura, sulla politica e quindi sulla storia di questo ventennio. L’opera, cui è preceduta un’imponente indagine su svariati fronti (accademico, letterario, giornalistico ed ovviamente musicale), approfondisce i legami tra la forza della nuova musica e i cambiamenti sociali che ne sono scaturiti, rendendo evidente come non si sia limitata ad essere il contenitore delle energie evolutive affermatesi nel contesto in esame, bensì vera origine dell’esplosione che ha irreversibilmente modificato la faccia degli Stati Uniti. Passando con destrezza dagli eventi storici e politici da un lato e quelli musicali dall’altro, l’autore ci regala in queste pagine tutto il fermento dei mitici ’60s e la frustrazione dei decadenti ’70s. L’opera è suddivisa in due volumi (1960-1968) e (1969-1979) ed è arricchita da recensioni e schede monografiche e risulta un’utile guida ad un ascolto consapevole del rock americano da Elvis Presley a Patti Smith.

Dello stesso genere 
torna indietro