La dottrina dell'autocoscienza


Autori: Chiara Militello,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Cultura e Formazione
Genere: Saggistica
Data di pubblicazione: 24/05/2013
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 248
ISBN: 978-88-96950-29-6

Acquista Libro - € 22
Abstract 

Il presente volume tratta del commentario al De anima di Aristotele che la tradizione manoscritta ascrive a Simplicio e che alcuni studiosi hanno attribuito a Prisciano Lido, e in particolare della concezione dell’autocoscienza del senso, della ragione e dell’intelletto ivi esposta. I passi rilevanti sono messi a confronto con quelli degli altri commentari neoplatonici al De anima rimastici al fine di evidenziare la peculiarità delle teorie che “Simplicio” ha elaborato per conciliare le tesi aristoteliche e la tradizione platonica. Da questo studio emerge l’importanza del commentario di “Simplicio”, in cui viene presentata una teoria innovativa sui diversi modi in cui l’anima umana conosce se stessa e le proprie attività.

Dello stesso genere 
torna indietro