Zone d'ombra


Autori:
A cura di: Andrea Valzania,Fabio Bracci,
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Pianeta Futuro
Genere: Saggistica
Data di pubblicazione: 03/08/2012
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 232
ISBN: 978-88-7796-904-0

Acquista Libro - € 20
Abstract 

Che cosa accade nel momento in cui i migranti irregolari entrano in contatto con i servizi socio-sanitari? Prendendo spunto da questa domanda, la ricerca ha studiato le dinamiche esistenti nel territorio di Prato ed in particolare i meccanismi, istituzionali e informali, che caratterizzano questo incontro. Negli ultimi anni il tema dell'irregolarità e dell'accesso alle prestazioni socio-sanitarie è divenuto centrale nel dibattito tra gli studiosi, come dimostra la discussione intorno all'introduzione del reato di immigrazione irregolare. Il volume è composto da due parti: nella prima vengono presentate le coordinate normative e teoriche di riferimento; nella seconda sono riportati gli esiti della ricerca empirica. All’interno della ricerca si indagano, da una parte, i percorsi di accesso, il ruolo delle reti comunitarie e la natura delle relazioni (fiduciarie, conflittuali, problematiche) tra sistema dei servizi ed utenza non regolare; dall'altra, si analizzano i percorsi biografici di migranti privi di permesso di soggiorno che si sono rivolti al sistema dei servizi. In questo quadro, l'analisi ha focalizzato l'attenzione sulle zone d'ombra presenti all'interno del sistema locale dell'accoglienza; in altre parole, sugli interstizi normativi e relazionali attraverso i quali si gioca l'interazione tra migranti irregolari, operatori e servizi.

Dello stesso genere 
torna indietro