Impronte sul Novecento


Autori: Maria Rosa De Luca,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Tascabili Bonanno
Genere:
Data di pubblicazione: 2004
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 96
ISBN: 978-88-7796-166-2

Acquista Libro - € 9
Abstract 

Impronte' Sul Novecento' Credo proprio di sì. Il Novecento, questo secolo XX che ancora facciamo fatica a definire "il secolo scorso", è una strada lunga e tortuosa dall'asfalto reso morbido dal calcare delle diverse avanguardie e delle molteplici, più numerose, controavanguardie, calpestato in lungo e in largo, in avanti, a ritroso....

Non un titolo migliore, più opportuno, più immediato, più confacente ai contenuti trattati in questo libro, l'autrice poteva trovare per incuriosire il lettore e dargli, ad un tempo, un'immagine sintetica ma anche programmatica del suo lavoro. Dei quattro autori considerati, che l'autrice studia ormai da diversi anni, Luciano Berio, Aldo Clementi, Franco Donatoni, Giacinto Scelsi, italiani, tre, purtroppo, non potranno più affondare le loro orme sul caldo morbido del manto stradale lasciato dal secolo scorso perché sono scomparsi. Ma, a ben pensarci, non avrebbero potuto comunque, sebbene vivi fra di noi, come non può l'unico sopravvissuto perché il Novecento, come si diceva, "è scorso" con tutte le impronte che sono già storia, passato impenetrabile, archivio, oggetti di ricerca ma non, sfortunatamente, repertorio.

Dello stesso genere 
torna indietro