Identità in transizione e compiti di sviluppo


Autori: Monica Pellerone,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Scaffale del Nuovo Millennio
Genere: Saggistica
Data di pubblicazione: 21/12/2011
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 152
ISBN: 978-88-7796-753-4

Acquista Libro - € 14
Abstract 

La riflessione sull’identità vocazionale appare un passaggio imprescindibile per definire progetti di vita e pianificare una prima occupazione. La scelta professionale è considerata un compito cognitivo complesso, poiché la presa di decisione deve tener conto non solo di tutte le possibili opzioni, ma anche di quelle future, e quindi non prevedibili, dello sviluppo di competenze articolate e di flessibilità, oltre che della capacità di fronteggiare i cambiamenti. Il volume propone un percorso di tipo riflessivo, finalizzato al raggiungimento di una maturità vocazionale, attraverso un confronto tra sviluppo della propria identità, attitudini e interessi, la relazione tra modalità decisionali e preferenze vocazionali. La finalità è di fornire momenti e opportunità di riflessione su alcuni temi salienti della complessa sfida che oggi il problema della scelta vocazionale rivolge a ciascuno di noi, ed in particolare, a chi, proponendosi come adulto-educatore, svolge la fondamentale funzione di negoziatore dei pensieri, delle attitudini e degli interessi di fronte alla scelta. Ma tale decisione necessita di un progetto sulla risorsa uomo, che appare influenzato dalla costruzione di una identità coerente, della strutturazione di concetti di sé chiari, realistici, stabili e sicuri, e dell’utilizzo di stili decisionali che consentano di transitare dall’indecisione iniziale alla scelta finale, in modo che il giovane possa sentire di aver soddisfatto se stesso e le richieste sociali.

Dello stesso genere 
torna indietro