Vademecum classificativo in ortopedia


Autori: Alessandro Geraci,
A cura di: Vincenzo Miceli,Renzo Bianchi,Michele D'Arienzo,
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Tascabili Bonanno
Genere: Manuali
Data di pubblicazione: 02/02/2011
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 104
ISBN: 978-88-7796-696-4

Acquista Libro - € 10
Abstract 

L’Ortopedia può essere oggi considerata a pieno titolo specializzazione chirurgica ad alto impatto tecnologico che si sta evolvendo insieme alla bioingegneria ed alla tribologia dei materiali. Ogni intervento chirurgico ortopedico ha la funzione non di demolire un organo, bensì di ripristinare la sua geometria e funzione. Conoscere i danni dello scheletro, rappresentarli schematicamente risulta elemento essenziale per la definizione della patologia e nella realizzazione di un linguaggio comune con cui confrontarsi ed affrontasi. Una classificazione del danno anatomico è la partenza su cui impostare una terapia chirurgica o incruenta. Questa opera si insinua solitario nella bibliografia ortopedica nazionale ed ha l’intento di riassumere le classificazioni più importanti che si sono succedute e mantenute nel tempo e normalmente si adoperano nell’ambito della Ortopedia e Traumatologia. Il libro vuole essere un vademecum essenziale e di facile consultazione per poter aiutare ad identificare e denominare la traumatologia ortopedica.

Dello stesso genere 
torna indietro