Segno e simbolo in Wittgenstein


Autori: Marco Carapezza,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Tascabili Bonanno
Genere:
Data di pubblicazione: 2006
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 140
ISBN: 978-88-7796-252-2

Acquista Libro - € 10
Abstract 

Per  Wittgenstein la cognitività umana è di natura linguistica, legata in particolare al fatto che il linguaggio verbale è costituito da proposizioni articolate. Le nozioni di segno, simbolo e immagine, che rivestono un ruolo privilegiato per sviluppare la tesi della cognitività linguistica, sono mostrate in questo libro nella loro intima connessione, da una parterecuperando il senso peculiare dei termini nella formazione scientifico-matematica di Wittgenstein, dall’altra seguendone l’evoluzione fin nella sua tarda riflessione, all’incrocio col tema della cognitività animale.

Dello stesso genere 
torna indietro