Le polifonie dell'anima


Autori: Giancarlo Marinelli,Arcangela Miceli,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Filosofia e prassi della relazione
Genere:
Data di pubblicazione: 2010
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 112
ISBN: 978-88-7796-639-1

Acquista Libro - € 10
Abstract 

Il volume, che si avvale del contributo anche di autori noti al pubblico nazionale (L.Berra, G.Marinelli e F.Testa) e internazionale (R.Lahav), apre la collana dedicata al volto antico e nuovo della filosofia nella sua veste autentica e profonda di 'scienza dell'uomo e per l'uomo', anzi di scienza al servizio dell'uomo, al recupero del suo di-agio esistenziale e alla valorizzazione del suo cammino di vita.
Il libro nasce dal serrato confronto che è intercorso negli ultimi anni tra tutti gli autori, confronto a volte tacito e interiormente connesso, a volte esplicitato nei momenti pubblici in cui la voce di ognuno si è unita nella polifonia degli interventi, degli esiti e dei percorsi interiori. Accomunati nell'esercizio della pratica filosofica nei due aspetti fondamentali dell'insegnamento per la formazione dei counselor filosofici e della stratificazione di esperienze nel corso di colloqui e di relazioni d'aiuto, ognuno di essi ha scelto e portato avanti un itinerario argomentativo e un paradigma analitico sulla teoria e pratica nel counseling filosofico
Il testo infatti raccoglie e commenta alcuni dei temi più significativi legati alla consulenza filosofica quali: - la voce dell'anima; - la polifonia delle voci interiori; - l'immagine come rappresentazione dell'io; - l'incontro con il sé; - l'incontro con l'altro; - la comunicazione e la 'dilatazione' dell'esperienza; - i percorsi di 'guarigione'; - la domanda di senso; - il 'pensiero raccontato'; - la 'narrazione' e la rimodulazione della propria visione del mondo.

Dello stesso genere 
torna indietro