Mentre tu immemore vagavi


Autori: Aldo Adorno,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: La spiga
Genere:
Data di pubblicazione: 2010
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 196
ISBN: 978-88-7796-658-2

Acquista Libro - € 18
Abstract 

Raffinata narrazione di una personale condizione umana ed esistenziale e, insieme, delicato ritratto in punta di lapis di un gruppo sociale e di un vasto arco di tempo da cui dirada la nebbia degli anni, questo racconto si impone subito all'attenzione per la qualità della scrittura, sempre di tono alto, sorvegliata ed espressiva, ma anche per la capacità di coinvolgimento emotivo che sprigiona da ogni pagina.
Con l'occhio attento alle esperienze narrative che portano a forma d'arte il discusso e ormai consolidato rapporto tra autobiografia e romanzo, Adorno raggiunge risultati di sicuro valore letterario, sublimando una microstoria in cui i personaggi, concreti, reali, vivono e ruotano in funzione dell'io narrante col quale sapientemente integariscono e ne sono necessaria corona. Ne vien fuori un acuto e intenso indagare uno stato d'inquietudine e un trambusto interiore, a cui Adorno sa dare la lustrura della poesia e l'alchimia di una prosa sfavillante e mai opaca.
Enzo Papa

Dello stesso genere 
torna indietro